The Rise Of Jörg Haider: A revealing portrait of a charismatic leader

Nell'estate del 1683 un'urlo di terrore percorre l'Europa: "i Turchi sono alle porte di Vienna!".Dopo 62 giorni di assedio la città era allo stremo: i genieri turchi avevano aperto una breccia nel bastione Lobel. La caduta di Vienna avrebbe spianato la via alla conquista ottomana dell'Occidente cristiano.In questa fedele ricostruzione storica viene vissuta ora per ora la tragedia, l'eroica resistenza della città, gli errori strategici di Kara Mustafa e il decisivo intervento dei polacchi inviati dal re Jan Sobieski. La battaglia di Vienna decise così l'intero corso della storia d'Europa, politico, culturale e religioso.

THE BLEIBURG MASSACRE

In communist Yugoslavia there were some taboo themes whose very mention raised the suspicion of enmity against the regime. The entire state and party machinery contributed to an organized ignorance of these themes and organized non-repentance for them. One of these subjects was Bleiburg. The relative silence about Bleiburg lasts until today, because the former communists, and their children, make great efforts in preventing the whole truth about that horrible slaughter to be widely known. But, as Cardinal Bozanić said in his speech in Bleiburg on 13th of May 2007, the Croatian nation has the right to know the truth about the suffering of their own people in Bleiburg and on their subsequent Way of the Cross, where mass crimes were committed with the knowledge, consent and order of the top officials of the „democratic" Federal State of Yugoslavia led by the supreme commander of the Yugoslav People's Army, the first secretary od the Communist Party of Yugoslavia and the president of the „democratic" Federal State of Yugoslavia - Marshal Josip Broz Tito.

Bad Goisern - Austria, 26 gennaio 1950

Köttmannsdorf - Austria, 11 ottobre 2008 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.