banche governo popolo

 

"Senza la Sovranità Monetaria le nuove generazioni non avranno altra scelta che quella tra il suicidio e la disperazione"
(Prof. Giacinto Auriti)

 

 

Il debito pubblico è immorale, ma la politica eurocratica lo considera giusto. È la stessa politica che, guidata da un’élite usuraia, ha messo in atto strumenti di psicologia di massa che mirano a sostituire tutti i valori fondanti della nostra società. Una vera e propria ingegneria sociale, simile a quella genetica, utilizzata per modificare il naturale processo evolutivo insito nell’uomo. Questa la tesi di Cosimo Massaro, intervistato da Claudio Messora, che racconta nel suo ultimo saggio - “Usurocrazia Svelata” - in cui, seguendo le orme del professor Giacinto Auriti, attacca i poteri finanziari che annullano i valori fondanti della nostra società.

Cos'è la vera ricchezza? A cosa diamo valore? Cosa ci rende felici? Siamo liberi o schiavi? La risposta è chiara per Cosimo Massaro: siamo schiavi e “I padroni del denaro attraverso la moneta debito ci hanno sottratto il tempo. E rubandoci il tempo, ci hanno rubato la vita”.

Presentazione del libro di Paolo Ferrero "La truffa del debito pubblico".

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.