• Breve riflessione in merito ad uno dei parecchi deliri del mainstream occidentale contemporaneo.

  • Su invito di Claudio Messora, ho realizzato questo breve video per l'inizio del 2017.

  • Trasmesso dal vivo in streaming il 25 ago 2014

    ACCADEMIA DELLA LIBERTA'

  • Con Claudio abbiamo parlato di...

  •  

  • Alessandro BARBERO Connessioni segrete e comunicare in clandestinità
    Per seguire sempre Nuove e Avvincenti storie Iscriviti al canale e metti mi piace per farmi capire gli argomenti da seguire...
    Così Mi darete la passione per creare un canale Di alta qualità per farVi divertire e imparare sempre di più. Questo è il mio scopo

  • Trasmesso dal vivo in streaming il 09 dic 2013

    Ospiti: Giovanni Sorbello, Mauro Indelicato, Roberta Barone
    E' possibile creare nuovi e liberi spazi d'informazione in una società, come quella italiana, in cui il senso e l'importanza di essa, si son persi ormai da decenni? In un paese che sembra aver perso anche le ultime briciole di sovranità: dalla dittatura finanziaria del "governo Bilderberg" in Italia alla famosa regola del Divide et Impera dietro gli stereotipi destra/sinistra, e poi ancora dalla forte sudditanza a potenze mondiali come gli Usa alla costruzione del Muos in Sicilia. Il "terrorismo" di chi difende la propria esistenza contro l'occupazione di chi la opprime. Dalla Palestina ad una Siria ultimamente preda di interessi internazionali: è qui che il ruolo dell'informazione diventa più decisivo e devastante delle armi stesse.

  • MASSIMO MAZZUCCO! VOLEVATE SAPERE COSA CI ASPETTA ECCOLO E NOI CONTINUAMO A DORMIRE!!

  • Stefano (felce e mirtillo)
    Per diritto di informazione.
    Fonte: Giovannino Sanna

  •  

  • Alla conferenza, tenutasi lo scorso 14 ottobre, hanno partecipato i rappresentanti del Comitato No Guerra No Nato, che sta adesso portando avanti la campagna “Assange Libero per la Nostra Libertà” per il sostegno alla liberazione dell'editore e giornalista perseguitato per aver rivelato crimini di guerra. Tra questi: Manlio Dinucci, geografo, scrittore e giornalista; Germana Leoni von Dohnanyi, scrittrice e giornalista e Berenice Galli, attivista e giornalista e l’attivista Mauro Abiti.
    Durante l’incontro è stato proiettato anche un messaggio video da parte di John Shipton, padre di Julian Assange.
    Il processo contro Assange è un processo contro tutti quelli che lottano per la libertà e la democrazia.

  •  

  • Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio alla libreria Feltrinelli presentano: "Siamo in guerra"

  • Internet Festival 2017 - Bufale, post verità e democrazia (seconda parte)

    L’avvento dei social media e la diffusione delle notizie su scala globale hanno prodotto una nuova forma di lettura della realtà e stravolto gli equilibri della verità e della credibilità stessa di quello che la Rete crea e divulga. Internet Festival affronterà il tema dell’informazione digitale attraverso l’indagine sulle fake news, le bufale del web e il controverso fenomeno della post-verità, battezzata come “Word of the Year” dall’Oxford Dictionaries 2016. Qual è il ruolo del digitale nei rapporti tra cittadini e istituzioni? Come l’impulso della Rete sta ridisegnando i fenomeni partecipativi e le dinamiche sociali e politiche della società? Nella tavola rotonda finale, condotta Martina Pennisi, tra domande dal pubblico e conclusioni i relatori Annamaria Testa, Dino Amenduni, Vesselin Popov, Alessandro Dal Lago e Massimiliano Panarari si confrontano sul futuro dell'informazione, sul valore della privacy e sulla democrazia digitale.

  • Falsi miti e dicerie sul medioevo: quando il secolo si fa meno buio

  •  

  • Intervista a Fulvio Grimaldi. (Per chi è interessato, qui si può trovare il libro di Grimaldi:

    https://zambon.net/shop/it/shop/310/fulvio-grimaldi-cambiare-il-mondo-con-un-virus

  • Dietro al caso Facebook - Cambridge Analytica, lo scontro di potere tra pezzi da 90 del regime tecnofascista globale, raccontato da Ugo Mattei, giurista, professore ed editorialista.

  • Il saluto di Mauro a Giulietto Chiesa

  • Dalla censura nei confronti di Trump, oscurato dai principali social media, a quella esercitata nei confronti di chiunque sia scomodo o non allineato al mainstream, tutto viene portato alla luce in questa intervista.
    Dissentire, criticare e discostarsi dal pensiero unico, non sembra essere più possibile e chi tenta questa via, viene bloccato, zittito e censurato, così come accade già anche ad eminenti personalità della medicina, della ricerca, della politica.
    Enrica Perucchietti - Scrittrice - ospite di Beatrice Silenzi - Giornalista - torna a parlare di Verità e di Fake news (argomento anche del suo ultimo nuovo libro): contenuti che vengono considerati pericolosi per la massa, da parte di coloro che vogliono mantenere il controllo dell'informazione.
    In molti casi viene applicata quella che è stata definita in modo inequivocabile come la "Censura costruttiva", nei confronti di personaggi più o meno scomodi e verso chi prova a esprimere dubbi sulla gestione politica o pandemica.
    Soprattutto negli ultimi mesi, del 2020, si è assistito ad una recrudescenza di questo stato di cose, mentre i cittadini sono stati deresponsabilizzati e resi impauriti ed incapaci di comprendere.
    (12 Gennaio 2021)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.