• TLV1 - Editora Austral (Brasil), Disenso y Centro de Estudios Estratégicos Sudamericanos presentan en la Confederación del Trabajo CGT de Argentina, la Conferencia "Tercera Posición y la Cuarta Teoría Política" con Alberto Buela, Alexander Dugin, Julio Piumato y Carlos Pereira Mele. Septiembre 15 de 2014 a las 19hs.

  • Video reportage di Claudio Bernieri- Metti una sera in via Padova, a Milanistan, tra scantinati trasformati in moschee e centri sociali. Tutti ad ascoltare il consigliere di Putin, lo scrittore e filosofo Aleksander Dugin che presenta il suo libro “Putin contro Putin” ( Ed. Aga).“ Il centro del mondo è in questi giorni Roma, con Di Maio e Salvini e il loro populismo integrale, vittoria metafisica del popolo italiano .Salvini risponde a tutte le sfide, è un successo mondiale : lui è un leader populista positivo .E’ il pensiero di Putin, che è un fan di Salvini.

  • A. Dugin habla en Argentina en La Casa Rusa. 16.09.2014
    La Quarta Teoría Política. La multipolaridad.

  • Aleksandr Dugin, fondatore e leader del movimento internazionale eurasista, intervistato dal Nodo di Gordio ha illustrato gli sviluppi politici ed economici dell'Unione Eurasiatica tra Kazakhstan, Russia e Biellorussia, le proiezioni nelle relazioni di politica estera con gli altri Paesi dell'ex Unione Sovietica, con la Turchia ed ha analizzato la difficile situazione della Siria da un punto di vista geopolitico.

  •  

  • Dr. Alexander Dugin, geopolítico y filósofo pensador y difusor de "La Cuarta Teoría Política", un nuevo paradigma de cambio hacia la multipolaridad rompiendo con el liberalismo que nos sumerge a la globalización del pensamiento único. Dugin es Licenciado en Filosofía por la Academia Estatal de Perfeccionamiento de Novocherkassk, Doctor en Ciencias Políticas en el Centro Científico de Enseñanza Superior Caucasiano del norte en Rostov-do-Don, Doctor en Ciencias Sociales por el Instituto Jurídico junto al Ministerio del Interior de la Federación Rusa en Roostov y Profesor Honorífico en la universidad Nacional de Eurasia L.N. Gumilyov. (Astaná - Kasajistán).
    Adrián Salbuchi, consultor internacional, fundador del Proyecto Segunda República y conductor del programa PSR en el canal TLV1.

  • "Against Post-Modern World" Conference. 2011

  • Dugin's lecture for students of London Economic School. Multipolarity.

  • Lecture series in MSU. Prof Alexandre Dugin.

  •  

  •  

  • Manuel Ochsenreiter, chief editor of "Zuerst!" magazine (Berlin), on conservative politics in Germany.

  • Aleksandr Dugin intervistato a Milano in occasione della presentazione del libro "Putin contro Putin" - Hotel Ramada Plaza 20 giugno 2018 - Russia News

  • Intervengono alla conferenza:

    ŸS.E. Andrian K. Yelemessov, ambasciatore della Repubblica di Kazakhstan in Italia.

    Claudio Mutti, direttore di "Eurasia. Rivista di studi geopolitici".

    Dmitry Mironchik, consigliere commerciale dell'Ambasciata della Repubblica di Bielorussia in Italia.

    Andrea Fais, Autore de "L'Aquila della Steppa. Volti e prospettive del Kazakhstan". Edizioni all'insegna del Veltro 2012.

    Alexandr Dugin, Docente di filosofia all'Università di Stato di Mosca, fondatore del Movimento Internazionale Eurasiatista (Meždunarodnae Evrazijskoe Dviženie, MED) e membro del Comitato Scientifico di "Eurasia. Rivista di studi geopolitici".

  • A Milano, grande successo della presentazione del libro di Aleksandr Dugin. Presentiamo in 4 puntate tutto il convegno. In questa prima puntata, la presentazione di Maurizio Murelli , editore di Aga, e l'intervento di Gianluca Savoini della associazione Lombardia -Russia. Video di Claudio Bernieri .

  • Shaykh Abd Al Wahid Pallavicini
    @against postmodern world. 2011

  • Verso una “Lega Nazionale”
    CONVEGNO
    Roma, 21 Aprile 2015 MMDCCLXVIII - Natale di Roma
    SALONE MARGHERITA
    Via dei due Macelli, 75
    Identità e Sovranità 

  •  

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.