• Il Tempo e la Storia propone una puntata tutta dedicata ad un paese, l'Afghanistan, da decenni al centro dell'attualità politica mondiale. Per capire l'Afghanistan moderno si parte dal 1840, quando il primo contingente militare britannico entra nel paese e s'insedia nella capitale Kabul. Altra data fondamentale è il 1979, l'inizio dell'invasione sovietica , che trasforma il paese in un campo di battaglia nella Guerra Fredda tra Unione Sovietica e Stati Uniti. Nella lotta contro i sovietici si distingue, tra i mujaheddin il Generale Ahmad Shah Massoud. Infine, il 2001: in Afghanistan, si scatena l'offensiva americana contro il regime talebano accusato di aver dato appoggio ai terroristi responsabili degli eccidi dell'11 settembre. Un arco di tempo molto lungo segnato da invasioni, guerre civili e, soprattutto, rivalità tra grandi potenze. Il professor Franco Cardini ci aiuta a capire perché l'Afghanistan sia da oltre un secolo al centro degli interessi delle grandi potenze mondiali e quale futuro attenda questo piccolo paese martoriato da lotte interne e interessi internazionali.

  •  

  • L'ex presidente afghano, intervistato pochi giorni fa da un giornalista di Al Jazeera, ha dichiarato che Al-Qaida è una pura invenzione.

  • Hillary Clinton admits that the U.S. government created al-Qaeda.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.